Quanti di voi bevono acqua e limone al mattino?

Le ragioni di questa usanza risiedono nel numero crescente di articoli che magnificano i benefici del limone per il nostro organismo.

Spesso pero non si aggiungono delle avvertenze e delle controindicazioni. Infatti, un suo uso prolungato e continuativo può erodere lo smalto dei denti in modo irreversibile. Una volta eroso lo smalto non si riforma più. Dunque si deve fare attenzione.

Consigli:

  • Berlo mediante l’uso di una cannuccia, in modo da minimizzare il contatto diretto del succo con i denti.
  • Non lavare i denti subito dopo aver mangiato del limone perché la combinazione succo di limone-spazzolino-dentifricio, soprattutto se si usa una pasta che contiene sbiancanti o granuli, può essere molto lesiva per lo smalto dei denti.
  • Attendere almeno una ventina di minuti prima di lavarsi i denti
  • Bere un bicchiere d’acqua dopo aver bevuto acqua e limone per ripristinare il ph della bocca .Questo perché bere bevande acide diminuisce il potere tampone della saliva che tende a proteggere lo smalto dei denti dall’attacco degli acidi e il succo di limone è un alimento particolarmente acido, con un pH pari a 2.3 quando è riconosciuto che fino ad un pH pari 6 siamo di fronte ad alimenti acidi.